Comunicato Stampa - 11 febbraio 2013

Comunicato Stampa

Replica del Presidente del Cosib Luigi MASCIO alle dichiarazioni rese dell'Assessore Luigi VELARDI nel corso dell'incontro tenuto all'hotel Meridiano il 09 Febbraio scorso, poi riprese dai giornali:


<<In merito all'esposizione del "Programma Politico" dell'Assessore Velardi del giorno 09 Febbraio in quel di Termoli, vorrei precisare che io ricopro la carica di Presidente del COSIB democraticamente, dopo un voto chiaro ed esplicito espresso dal Consiglio Generale del Consorzio. Non è una poltrona regalatami da una politica centralista, ma il risultato di una politica del territorio scevra da pregiudizi che ritengo siano i veri ostacoli per lo sviluppo del nostro territorio e dell'intera Regione. Ricordo, invece, all'aspirante consigliere che lui per la seconda volta consecutiva si candida nel "gratta e vinci" del listino, dopo essere stato trombato dagli elettori nelle Regionali del 2011. Non sono per i giovani a tutti i costi, penso che l'esperienza possa essere da insegnamento al nuovo e che il connubio tra i due sia l'arma vincente per una politica di qualità, ma è fondamentale che il "vecchio" sia al passo con i tempi e con le reali esigenze del territorio, che non sia, cioè, ancorato alle vecchie logiche di spartizione. Quelle logiche signor VELARDI non premiano più, si elevi e se per lei è molto difficile si faccia da parte.
Questa delle chiacchiere è la politica che non mi appassiona ma con l'attacco alla mia persona ho sentito il dovere di rispondere per quelle comunità del Basso Molise che gravitano intorno al Nucleo Industriale. A me interessa la politica dei fatti e dei risultati ottenuti dopo un anno di governance al Cosib, ma questa è un'altra storia ed a lei non interessa.>>

F.to Il Presidente
Luigi MASCIO